Piero Paladini Art & Design

Art Design

E-mail Print
There are no translations available.

La natura ha molte forme e tra quelle un infinità mai da noi conosciute e ancora altre mai incontrate prima...ecco cosa mi si parò dinanzi un centauro che dal terreno affiorava rigido e fiero non per sfidarmi e neppure per sfuggire alla mia vista ma per affermare se stesso e il suo nuovo senso di esistere senza essere modificato. Se una forma doveva assumere per compiacere l uomo in quanto legno allora quel legno quella pianta aveva deciso lei cosa divenire...un mirabolante essere mitologico una figura antropomorfa a simboleggiare il rinnovato matrimonio tra l'uomo e la natura che per sopravvivergli e riaverlo a sè era mutata.
Poco in là la fonte di quel raggio forse prodotto da una miriade di piccole e vibranti lucciole raccolte in cerchio in una cavità che pareva l'occhio luminoso di un tronco che a tutti gli effetti sembrava imitare nella sua forma semplice ma potente un uomo.








Ossia la figura moderatrice utile a creare il giusto feeling tra i vari ospiti attorno ad un tavolo conferenziale.
La sedia-chairman è parte di un progetto che consta attualmente di una decina di elementi, tra cui attaccapanni, sgabelli, librerie, tavoli, un leggio un centauro ecc…
Tali elementi giocano a reinventare la figura umana riproponendola in bizzarre posture che ne sviluppano originali funzionalità.
Il prototipo è nato alcuni mesi fa per una mia esigenza di verificarne la fattibilità, trasponendo il progetto dalla bidimensionalità della carta  alla tridimensionalità del legno.
La filosofia che accompagna tale linea spazia tra l’emozionalità scaturita dall’umanizzazione dell’oggetto e lo spiazzamento sortito dall’idea che riutilizza il corpo umano.
Tale trasposizione intrappola l’essenza umana che restituisce all’oggetto una vita propria, per cui una sedia non è mai una sedia vuota e ti invita ad interagire proprio come si è portati a fare con qualcosa di simile a noi ma al contempo alieno, per quell’innata voglia di conoscenza che spinge gli uomini a  trovare stupore nel nuovo e nella diversità delle idee .

La sedia chairman è realizzata in legno multistrato verniciato di cm 3 di spessore, è alta alla spalla cm 104, alla testa cm.132  ( la testa si avvita e quindi ruota a 360° per giocare con la luce e la postura ), la seduta è a cm 48 dal terreno ed è profonda cm. 41, mentre il corpo è largo cm. 28 che diventano cm. 50 con le braccia, larghe ognuna cm. 9, le gambe si sviluppano in cm. 12,5 ognuna e cm. 3 di aria tra l’una e l’altra.

Il leggio da consultazione si offre e porge ironicamente il proprio supporto a chi bisognoso di sfogliare e consultare testi mentre seduto e chino è intento nel suo lavoro.

Last Updated ( Thursday, 06 February 2014 16:42 )  
You are here: Home Art Design